Hotel di St Stephen green

      St Stephen green Details

      Una volta un palude come quelli comuni nei margini di Dublino, St. Stephens Green è spuntato come uno dei più popolari posti in città per godere dellaria fresca nei pomeriggi soleggiati. Circondato per la prima volta nel 1664, il parco ha una storia affascinante che include impiccagioni pubbliche nel secolo diciotto e la ribellione pasquale del 1916. Il parco contiene anche alcuni begli esempi dellarchitettura georgiana dei secoli XVIII e XIX, e la maggior parte degli edifici in St. Stephens Green sono storici. Il parco ha molti luoghi unici da visitare, includendo un giardino per i ciechi con piante odorose, che resistono la manipolazione e sono identificate in Braille, lo Yeats Memorial Garden completato con una scultura di Henry Moore, e molte altre sezioni con busti e statue storicamente significative. Uno dei posti favoriti nel parco è un ampio lago pieno di molte specie danatre, che amano essere alimentate dai turisti e da quelli che fanno picnic ogni giorno. Il lago più ampio in St Stephen's Green è attraversato dal Ponte O'Connell, il secondo ponte della città che ha questo nome, che ha nel suo fronte un bellissimo gazebo. Il parco è molto popolare lora del pranzo, quando gli studenti, i lavoratori ed i commercianti fanno una pausa per ammirare la bellezza di St. Stephens Green.