Torna alla lista dei risultati di ricerca

Vip Florence - Giotto

 
Salva

Via del Canto dei Nelli 12, Florence, Italia

  Perfetto, Recensioni degli ospiti
Chiudi
Spiacenti, non ci sono ancora recensioni disponibili.
In collaborazione con
Chiudi
 
Mostra sulla mappa

Questo edificio fu costruito nel 1200 da un artista di successo mosaico. E 'pieno di tocchi artistici. Meglio ancora, ogni sito importante è raggiungibile a piedi: Michealanelo il David, la Galleria degli Uffizi, il Mercato Centrale, il Ponte Vecchio sul fiume Arno, i giardini theBaboli e molto altro ancora! All'interno di una zona due blocchi si trovano tutti i ristoranti, bar, caffè all'aperto e negozi si possa desiderare. Le nostre cucine nuovo vi darà la possibilità di scegliere se cenare dentro o fuori. L'appartamento Giotto è situato al terzo piano (scusate, senza ascensore, ma avremo il vostro bagaglio trasportato verso l'alto). Ha quattro finestre che si affacciano alla Chapels.See Medici anche: Vip Florence Apartment Cimabue LA STORIA DEL PALAZZO Sig. Gaetano Bianchini è stato un artista molto particolare: le sue opere furono un particolare tipo di mosaico chiamato "Commesso in Pietre Dure", dove pietre dure di tutti i colori sono state tagliate con estrema precisione e uniti per formare una forma. Potete vedere un esempio della sua arte nella foto a sinistra: se ci si clicca sopra per ingrandire, si può apprezzare la qualità di questo capolavoro. Il suo atelier era nell'edificio che oggi ospita appartamenti Giotto e Cimabue OIN Canto dei Nelli. Al terzo piano, dove gli appartamenti sono, una porta blindata (ancora presente) è stato in atto per proteggere tutti i pezzi finiti. Gli altri due piani sono stati della stessa fabbrica, dove operai specializzati tagliato e lucidato i pezzi unico mosaico, che sarebbero stati utilizzati in seguito per formare un'opera d'arte totale. Mr. Bianchini spesso chiesto pittori di disegnare un soggetto per le sue opere: così un giorno ha chiamato il giovane ma già famoso pittore Antonio Ciseri, e hanno deciso di costruire una grande tavola raffigurante il primo incontro tra Giotto e Cimabue. La leggenda dice che Cimabue (1240? -1302), Il pittore più celebre del secolo XIII, stava viaggiando in campagna quando vide un disegno giovane pastore con del gesso su una roccia. Il disegno era così ben fatto, che Cimabue ha portato il giovane Giotto a Firenze di diventare suo allievo. Durante le sessioni di preparazione, il signor Bianchini spesso invitato il pittore a cena nella sua villa sulle colline di Firenze. Lì il giovane Ciseri incontrato Cesira, figlia del signor Bianchini, ed i due si innamorarono. Il matrimonio ebbe luogo dopo un anno. Alla fine, hanno avuto un figlio, il bisnonno dell'attuale proprietario del palazzo. Come regalo di nozze per la sposa, e come un omaggio al signor Bianchini, Antonio Ciseri dipinto un ritratto della Famiglia Bianchini, probabilmente il ritratto di gruppo più famoso del tempo. Il ritratto è stato esposto presso il Museo degli Uffizi nel 1991, il centenario della morte di Antonio Ciseri. La tabella "Giotto e Cimabue" e la "Famiglia Bianchini" ritratto ancora appartengono alla famiglia di origine.

Condizioni e servizi dell'hotel
Camere: 1
Termini di cancellazione: È possibile cancellare o modificare gratuitamente questa offerta fino a 360 ore prima della data del check-in. Si prega di considerare che la data di check-in inizia alle 00:00 (ora locale).

Le cancellazioni effettuate 15 giorni prima della data di arrivo, senza alcun costo. Per cancellazione tardiva (meno di 15 giorni e più di 3 giorni prima del check in) una carica del 30% sarà fatto. N. mostra sarà completamente carica.
N.B.: è responsabilità della catena di hotel e/o delle singole strutture assicurarsi che le foto mostrate siano accurate. Non ci riteniamo responsabili per alcuna imprecisione risultante dalle foto.
I clienti che hanno visualizzato "Vip Florence - Giotto" hanno anche visualizzato:

Ti preghiamo di fornire questo numero di riferimento su richiesta del nostro responsabile al servizio clienti, in modo da poterti aiutare meglio