Hotel di Fontana di Trevi

    • wifi-icon

    Fontana di Trevi Details

    Splendente di giorno e romantica di sera, la Fontana di Trevi è uno stupendo oasi nel centro di Roma. La fontana, ancora fornita da un acquedotto costruito da Agripa nel 19 ac, fu realizzata da Nicola Salvi secondo un disegno di Bernini fra il 1732 e il 1751. Le vistose rocce e ondulazioni della scultura combinano con le cascate che escono a spruzzi, creando una scena e uno sfondo pieni di vita, appunto per la figura di Nettuno e dei suoi cavalli. La fontana è famosa perché si dice che il turista che lancia una moneta si assicura di ritornare a Roma. Dovete essere in piedi, voltare le spalle alla fonte e buttare la moneta passando la mano destra sulla spalla sinistra, questo è il rito. È una stupenda opportunità per fare una fotografia come ricordo. Poi, potete restare ancora lí un po, sui gradini, a prendere un gelato e ad osservare la gente. Quando ci sono sposalizi, potrete vedere gli sposi facendosi fotografie e buttando una moneta che sarà insieme a quella vostra. Cè un altro dettaglio interessante sul palazzo che si trova in fondo alla fonte. Se osservate con attenzione le finestre del secondo piano contando dal di sotto; scoprirete che lultima finestra a destra, non è infatti una finestra ma, un dipinto che raffigura una finestra.