Hotel di Victoria Embankment e Giardini

    Victoria Embankment e Giardini Details

    Finito nel 1870, è stato un progetto portato avanti dalla Giunta Metropolitana di Lavori. La ragione originale è stata fornire Londra di un moderno sistema di fognatura. E unaltra ragione importante fu il sollievo dellagglomeramento a The Strand e Fleet. Il progetto significava lo stringimento del fiume. Il lavoro di costruzione ha richiesto la compra e demolizione di una grande quantità di costose proprietà che si trovava sulla riva del fiume. A livello del suolo, oltre le nuove strade, si fecero due bei giardini. Uno di essi per il fondo si comunica con gli edifici del governo di Whitehall, e laltro va da Hungerford Bridge fino a Waterloo Bridge. Entrambe hanno molte statue, e anche un monumento a Bazalguette. Il terrapieno comincia a Westminster Bridge, a nord del Palazzo di Westminster, e continua il fiume verso il nord, passando Hungerford Bridge, Waterloo Bridge e finisce a Blackfriars Bridge. I carini giardini di Whitehall non sono di solito visitati dai turisti che camminano per il terrapieno. Inaugurati nel 1870, i giardini si estendono paralleli al terrapieno attraverso il Tamesi da Westminster Bridge e il Parlamento fino a Blackfriars Bridge. È bellissimo percorrere e camminare per lerba molto ben curata dei giardini così come avere disegni artistici fiorai. Le navi che si solito ancorano sul Terrapieno sono il HMS President e il HQS Wellington. Altre attrazioni sono gli Obelischi.