Hotel di Chiesa di San Nicola

Chiesa di San Nicola Details

Progettata da Kilian I. Dienzenhofer, lo stesso Dienzenhofer che progettò la Chiesa di San Nicola nella Città Piccola, la splendida Chiesa di San Nicola è oggi ancora più bella di quanto non lo fosse a inizio lavori nel 1735. La struttura in se per se non è mai cambiata, ma solo dal 1901, anno in cui la Krenn House fu abbattuta, è visibile la sua facciata barocca dallintera Piazza della Città Vecchia. Oggi la splendida facciata bianca della chiesa adorna delle sculture di Antonín Braun splende sotto i raggi del sole di giorno, e mantiene tutta la sua bellezza di notte illuminata da forti luci bianche. Linterno della chiesa si ispira alla cappella di San Luis-des-invalides di Parigi, con morbidi ornamenti in stucco creati da Bernardo Spinetti. Di richiamo internazionale sono anche gli affreschi di Peter Adam che attirano studenti darte da tutto il mondo. Per un certo periodo la chiesa rimase priva dei suoi ornamenti allorquando, nel 1781, limperatore Josef II ordinò di chiudere tutti i monasteri che non avessero una funzione sociale. Durante la Seconda Guerra Mondiale alcune brigate dellesercito ceco occuparono la chiesa e in quel periodo gli artisti che, altrimenti sarebbero stati inviati al fronte, furono impegnati nel restauro della chiesa. Dopo la guerra la chiesa fu ceduta al movimento ussita ceco.