Hotel di Palau de la Musica Catalana

    Palau de la Musica Catalana Details

    Per gli amanti dell'architettura, Barcellona è il luogo ideale dove trascorrere le vacanze. Il Palau de la Musica Catalana è una delle ragione per cui visitare la citta'. I lavori di costruzione nella sala per concerti cominciarono nel 1905 e si conclusero nel 1908, su progetto di Lluis Domeneich i Montaner, un architetto catalano Il Palau è stato dichiarato patrimonio dellumanità dallUNESCO. Con un contrasto tra mosaici e mattoni rossi, la sala per palazzo si trova su una strada stretta ed è perciò difficile vedere nella sua totalita' al primo sguardo. La cupola con vetrata artistica al centro della sala, è piu' visibile durante i molti tour multilingue offerti di giorno. Dovete però prenotare poiché ti posti tendono a finire rapidamente. Questi tour cominciano con la proiezione di un video della durata di dieci minuti, incentrato sulla costruzione dell'edificio, prosegue poi con una passeggiata di 45 minuti per la sala. Lacustica è ottima, la decorazione ad intagli e la vetrata artistica sono incredibili. Purtroppo non è permesso scattare fotografie dentro la sala. I tour sono scortati dalla guida e da un guardia di sicurezza per garantire il compimento di questa regola. Vi riveliamo un segreto: prenotando un biglietto per un concerto pomeridiano, che ha un costo minore di quello del tour, potrete vedere tutto cio' che vedreste durante il tour (anche la cupola con vestro colorato), oltre che ad accedere al concerto e godervi la fenomenale acustica, e risparmiare un po.