Hotel vicino a Museum of American Financial History - Migliori offerte e tariffe!

Il Museo della Storia Economica degli Stati Uniti (Museum of American Financial History) è l’unico museo pubblico indipendente degli Stati Uniti dedicato a celebrare avvenimenti significativi nella storia nordamericana, detto questo da un punto di vista economico. È stato fondato nel 1988 e anche promosso come istituzione educativa. Il museo offre lezioni a gruppi conformati da meno di 30 persone in giù. Ogni lezione dura circa 45 minuti ed è ideale tanto per bambini dell’elementare quanto per adulti. Il Museo della Storia Economica degli Stati Uniti presenta parecchie esibizioni permanenti e ambulanti. Le esibizioni ambulanti sono richieste da altre università per periodi di tempo che arrivano a nove mesi. Il museo è noto da “La Raccolta”, una serie di documenti finanziari che comprendono titoli, buoni, fotografie, documenti da archivio di aziende, prospetti, relazioni annuali, cambiali, assegni e, imposte. La Raccolta comprendeva la compilazione più grande di documenti finanzieri del secolo XVIII e documenti della Epoca dorata . Il più interessante della Raccolta: • la fotografia più antica che si sia conosciuta di Wall Street • un Buono del Tesoro degli EE. UU., con il primo uso conosciuto dal segno del dollaro, emesso per George Washington • una lettera del 1791 di Alexander Hamilton – avvocato, politico e autore principale dei Documenti Federalisti – indirizzata alla Banca di New York incentivandola a continuare a comprare Buoni del Tesoro della prima emissione di Buoni• un teletipo per transazioni di titoli del 1867 • un nastro di telestampa della mattina del 29 ottobre 1929 (Martedí nero, il giorno peggiore della borsa di valori degli EE. UU.) Gli oggetti della Collezione sono apparsi in documentari di televisione, libri e giornali

Il museo è conosciuto soprattutto per "The Collection". La collezione è una serie di documenti finanziari che includono azioni, obbligazioni, fotografie, documenti d'archivio aziendale, i prospetti, rapporti annuali, banconote, assegni, e incisioni. La raccolta comprendeva la più grande raccolta del 18 ° secolo documenti finanziari e documenti del Gilded Age. Highlights della collezione sono: • la più antica fotografia conosciuta di Wall Street • un treasury bond, con il primo uso noto del simbolo del dollaro, rilasciata a George Washington, 1791 • una lettera di Alexander Hamilton - avvocato, politico, e principale autore dei Federalist Papers - alla Bank of New York incoraggiare la banca di continuare a comprare buoni del Tesoro dal prestito obbligazionario prima • una quotazione di borsa dal 1867 • un nastro di telescrivente dalla mattina del 29 ottobre 1929 (Black Martedì, il giorno peggiore nel mercato azionario degli Stati Uniti), pezzi della collezione sono apparsi in documentari televisivi, libri e giornali.

I nostri hotel preferiti vicino a Museum of American Financial History

Mostra tutti e 943 hotel vicino a Museum of American Financial History
Easytobook.com ha una valutazione media di 4,7 su 5 su 4.518 recensioni.
Iscriviti per ricevere le migliori offerte

Ti preghiamo di fornire questo numero di riferimento su richiesta del nostro responsabile al servizio clienti, in modo da poterti aiutare meglio.